Organizzazione economica

Classified in Psicologia e Sociologia

Written at on italiano with a size of 2,42 KB.

 

UNITÀ 5

Ilo: organizzazione internazionale del lavoro. 

Sfruttamento minorile: 215 milioni di bambini sono costretti a lavorare. Circa il 60% del lavoro minore minorile mondiale è assorbito dall'agricoltura. Oltre all'agricoltura i bambini sono usati come aiuto nelle famiglie quando in realtà lavorano di più di un adulto; Vengono utilizzati anche come servi quindi a livello domestico, nelle fabbriche, nei cantieri edili, nelle miniere, nel lavoro svolto in strada…. Circa milioni di bambini e soggetto di sfruttamento sessuale. Più del 60% del lavoro minorile è concentrato in Asia e India.

Cause: una delle cause è la povertà. Altre sono i governi che non tutelano le fasce più deboli della popolazione. Ci sono poi le multinazionali che nel tentativo di abbassare i costi del lavoro riducono i salari degli adulti costringendo loro figli lavorare. E poi le istituzioni finanziarie internazionali che aiutano i paesi in difficoltà solo sé questi effetti uno dei tagli alla spesa pubblica, costringendo così governi a ridurre servizi sociali con grave danno per i cittadini più poveri.


Schiavitù: La tratta degli schiavi e il commercio illegale di essere umani ridotti in schiavitù. È molto frequente nel continente africano


Europa e Italia: Molti bambini non possono andare a scuola perché sono costretti a cercare lavoro. In Italia 1 minore su 20 è costretto lavorare, soprattutto nel settore della ristorazione, della vendita, agricoltura e artigianato.


Diritto all'istruzione: è un diritto umano fondamentale e per garantirlo bisogna tenere i più piccoli lontani dalla piaga dello sfruttamento. Per fare ciò serve una politica di sostegno alle famiglie e comunità, investimenti in strutture e formazione degli insegnanti.

Entradas relacionadas: